Questo sito realizzato utilizzando esclusivamente software opensource, è pubblicato sotto licenza Creative Commons

Creative Commons License

Italian Arabic English French German Hebrew Hindi Portuguese Russian Spanish
Sabato 17 Novembre 2018

 


 

 


 

 


 

 

 

La Nostra Storia

 

 .......siamo approdati su una riva sabbiosa

 un ventoso pomeriggio di Marzo

non conoscevamo il luogo,

nè la città, nè le persone che la abitavano,....ma

quel mare cristallino appiattito dal forte vento di tramontana,

quella spiaggia fine,

e quel forte desiderio di gettare l' ancora ci hanno trattenuto...

L' anno era il 1991,

noi, due ragazzi in cerca di....qualcosa....

e il lido S. Antonio a Savona una spiaggia in cerca d' identità....

dopo l' iniziale entusiasmo

ci rendemmo conto di quanto c'era da fare,

di quanto c'era da conoscere......

consapevoli però di avere una grande forza di volontà,

ricordiamo ancora con tenerezza

i primi lavori di ristrutturazione


iniziati con un martello e uno scalpello

che scalfivano appena il pavimento da rompere...

 

abbiamo trasformato questo "lido"

del quartiere Fornaci di Savona,

in un attrezzato centro balneare,

nel pieno rispetto del mare,

della spiaggia e dell' ambiente circostante

siamo frequentati da persone che amano le comodità ma

con un occhio alla sostenibilità delle stesse,

si impegnano

nella raccolta differenziata dei rifiuti

nell' uso delle docce ad energia solare

e ci aiutano nel risparmio della risorsa Acqua

il locale si è trasformato in una vera e propria "cambusa"

dove chi lo desidera può rifornirsi velocemente ed autonomamente

di ciò che ha bisogno

i numerosi tavoli e panche nelle zone ombreggiate

sono nati per incentivare il consumo di cibi e bevande propri,

e nelle ore pomeridiane diventano centri di aggregazione

dove ci si ritrova per giocare, chiacchierare, o addirittura studiare

 

le attività in cui impegnarsi

durante la permanenza in spiaggia non mancano

ma viene tutelata anche la sempre più richiesta tranquillità

 

ora

noi corriamo un po' meno

ma ci sono i nostri figli che ci pensano (a correre)

la nostra ancora è sempre insabbiata

sul fondo marino delle Fornaci a Savona e chissà.......


Manuela e Daniele